CHIUDI
CHIUDI

01.12.2020 Tags: Brescia

Passione 1000
Miglia: è il
nostro calendario

L’immagine scelta per il mese di febbraio: la carovana rossa e il pubblico che la applaude
L’immagine scelta per il mese di febbraio: la carovana rossa e il pubblico che la applaude

Una tradizione che si rinnova, un regalo per i nostri lettori. Come accade ormai da diversi anni Bresciaoggi, Aci di Brescia e 1000 Miglia srl omaggiano i bresciani di un calendario che servirà ad accompagnarli nel corso dell’anno. Un calendario «olandese» interamente dedicato alla corsa più bella del mondo con una serie di scatti realizzati da Official Photographer, l’agenzia marchigiana specializzata da anni nello scatto di fotografie di auto storiche in tutto il mondo. Un prodotto speciale (con una grafica interamente rinnovata in linea con quella che caratterizza la corsa vera e propria) che domani sarà regalato con il nostro quotidiano; dodici scatti che ritraggono alcune delle auto più belle che hanno preso il via alla scorsa edizione della manifestazione: ovviamente non potranno mancare i vincitori Andrea e Roberto Vesco sulla loro Alfa Romeo 6C 1750 così come le vincitrici della Coppa delle Dame su una Bugatti T40. Particolarmente significativa poi la Isetta ritratta nelle campagne toscane, il primo esempio di city car della storia. PER I BRESCIANI il calendario di Bresciaoggi è divenuto una splendida tradizione e non mancano coloro che, risiedendo fuori provincia, cercano di farsene spedire una copia: un modo unico per essere ogni giorno dell’anno legati a quella manifestazione che di fatto ha reso Brescia famosa in tutto il mondo. Un legame indissolubile che proprio domani verrà sublimato insieme al nostro quotidiano attraverso un omaggio davvero speciale. Le dodici fotografie scelte per l’edizione di quest’anno non intendono solamente valorizzare le automobili: vogliono essere anche l’occasione per far scoprire ai bresciani i tanti angoli dell’Italia che la Mille Miglia ogni anno attraversa: dalla Toscana alla Cisa senza dimenticare la costa Adriatica con angoli di natura e storia che rendono l’Italia, senza dubbio, il Paese più bello del mondo. TUTTO QUESTO vuole essere l calendario di Bresciaoggi in omaggio domani: un viaggio che porterà i bresciani a guidare almeno idealmente nella corsa più bella del mondo le auto più affascinanti della storia, dalle Bugatti alle Bmw passando per Mercedes e Alfa Romeo. Perché la Mille Miglia deve essere un patrimonio bresciano che accompagni i suoi «primi spettatori» tutti i giorni dell’anno. Una missione possibile grazie al calendario di Bresciaoggi in edicola domani in omaggio con il quotidiano. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1