CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019

Piazza Arnaldo, la Giunta punta a chiuderla sabato

Il piazzale non potrà più essere percorso dagli autoveicoli
Il piazzale non potrà più essere percorso dagli autoveicoli

Piazzale Arnaldo chiude al traffico tutta la settimana non solo il weekend. Nei giorni scorsi Bresciaoggi aveva scritto che lo stop alle auto era stato deciso e sarebbe arrivato nel giro di un paio di settimane. Oggi la Giunta, che la scorsa settimana aveva visionato il progetto presentato dagli assessori Muchetti e Manzoni, delibererà ufficilamente la data di chiusura. Che sarà questo sabato, 22 giugno, come auspicava il sindaco Del Bono, o al massimo il sabato successivo, il 29. Si tratta di un provvedimento sperimentale pensato per diventare, se dovesse dare buoni risultati, permanete. é mirato per ora sui mesi estivi, un ottimo banco di prova per la grande frequentazione della piazza che fa il pieno di giovani. Tuttavia le scuole sono chiuse e si dovrà testare la chiusura con gli studenti in piena attività. Altro aspetto da valutare sono gli affari dei negozi che non sono bar e ristoranti e vivono di clienti diurni. COME GIÀ spiegato la chiusura comporterà alcuni cambiamenti viabilistici. I veicoli provenienti da corso Magenta potranno svoltare in via Callegari, via alla quale verrà cambiato senso. Da vicolo dell’Ortagloia si potrà girare a sinistra e raggiungere via Alberto Mario, poi via Orientale e giunti in piazza Tebaldo Brusato, i residenti che debbono entrare in via Tosio potranno tenere la destra, senza l’obbligo di girare a sinistra in via Trieste, e imboccare vicolo dell’Aria. La piazza per ora rimarrà con l’aiuola centrale, ma i plateatici potranno avanzare sulla carreggiata, lasciando solo un canale per i mezzi di soccorso e chi ha passo carrabile. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

E.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1