CHIUDI
CHIUDI

23.10.2015

Premio Nocivelli, mostra per celebrare i vincitori

Gli organizzatori della mostra con alcuni artisti
Gli organizzatori della mostra con alcuni artisti

L'Accademia SantaGiulia celebra i nove artisti vincitori del Premio Nocivelli 2015 con una mostra, allestita nella sede di via Tommaseo, che rimarrà aperta al pubblico gratuitamente fino al 20 novembre, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.30. Il Premio Nocivelli, giunto alla settima edizione, ha visto quest'anno la partecipazione di 330 artisti da tutta Italia: lo scorso settembre sono stati premiati i vincitori, tra cui Elisa Rachele Zanotti, appena diplomata presso l'Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia, prima classificata nella sezione Pittura e vincitrice assoluta del Premio Nocivelli 2015. Gli altri premiati sono stati per la sezione Pittura Laura Gasparini e Alessandro Giannandrea, per la sezione Scultura Andrea Rinaudo, Teka e Liparesi, per la sezione Fotografia Sonia Caravia (laureata in Fotografia presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti di Brescia), Danilo Zappulla e Antonio Romano. Molti dei premiati provengono da tutta Italia, a dimostrazione che il riconoscimento sta diventando sempre più di respiro nazionale. LA MOSTRA collettiva all'Accademia Santa Giulia, con l'esposizione delle opere vincitrici, diventa un'occasione per far conoscere gli artisti «gettando un ponte fra il premio e l'accademia, per far capire a chi sta concludendo il percorso formativo quali siano i passi successivi da compiere», spiega Maddalena Nocivelli, presidente dell'Associazione Culturale Techne che dà vita al Premio Nocivelli. Oltre alle opere vincitrici, in mostra vengono presentati il catalogo cartaceo e il video del concorso. «Dove c'è uno sforzo per dare spazio alla creatività dei giovani c'è un grande valore sociale, perché i ragazzi hanno bisogno di qualcuno che creda in loro, dia voce alle loro idee», osserva Riccardo Romagnoli, direttore dell'Accademia SantaGiulia. In aprile verrà poi realizzata un'altra mostra in città, nella sala dei Santi Filippo e Giacomo, mentre sempre nel 2016 la vincitrice assoluta del premio, Elisa Rachele Zanotti, realizzerà una mostra personale alla galleria «28 Piazza di Pietra» di Roma.oLI.CE.COPYRIGHT

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1