CHIUDI
CHIUDI

21.11.2020 Tags: Brescia

S. Donato: 15 posti in Rianimazione

Da oggi - spiega il gruppo San Donato - le terapie intensive dedicate a covid nelle tre strutture bresciane (Città di Brescia, Sant’Anna e San Rocco di Ome) passano da 10 a 15, mentre restano invariati i 218 posti letto per acuti. Prime e secondi sono occupati al 90 per cento. Di questi, il 50 per cento dei malati sono bresciani, l’altra metà invece proviene per lo più da Milano e Monza anche se si contano anche ricoveri da Como e Varese, altre province alle prese con una seconda ondata molto forte.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1