CHIUDI
CHIUDI

18.04.2019

Tutti in Maddalena per aiutare i non vedenti

Gli organizzatori delle camminate durante la conferenza in Loggia
Gli organizzatori delle camminate durante la conferenza in Loggia

I Lions Club bresciani (Brescia Host, Bassa Bresciana, Brescia Capitolium, Collebeato, Leonessa X Giornate e Rezzato Giuseppe Zanardelli) con il patrocinio del Comune e dell’international Lions club, organizzano per il 1° maggio un’escursione sul Monte Maddalena per raccogliere fondi da destinare all'acquisto di un cane guida per non vedenti. La manifestazione, presentata in Loggia, sarà in collaborazione con diverse associazioni del territorio, in particolare con i Gnari di Mompià, che guideranno gli escursionisti, il gruppo cinofili Leonessa protezione civile Onlus, Ados Brescia (Donne operate al seno) e Amici della Montagna. Come ha spiegato Federica Pasotti, governatore del distretto Lions 108Ib2, «la salita avrà tre diversi livelli di difficoltà: il più difficile prenderà il via da Sant’Eufemia della Fonte, vicino al museo delle Mille Miglia e durerà circa tre ore, quello di media difficoltà partirà dall’ex Polveriera di Mompiano e durerà un’ora in meno del primo, il tracciato più facile inizierà direttamente in Maddalena, attraverserà il sentiero delle Pozze e durerà un’ora. «L’evento - ha spiegato Pasotti - è anche un’occasione per conoscere meglio la montagna fulcro della nostra brescianità che nessuno vece come un patrimonio storico, paesaggistico e ambientale» . IL RITROVO sarà in cima al monte presso la chiesa di Santa Maria Maddalena, dove alle 12 si svolgerà un pranzo conviviale. L’adesione e la scelta del sentiero dovranno essere prenotati attraverso un modulo scaricabile dalla pagina Facebook dell’evento «We Serve Maddalena». «Gli aiuti, anche piccoli, possono creare una enorme opportunità per i non vedenti, vi aspettiamo numerosi» ha concluso Ivan Beni, presidente del Lions club di Rezzato. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.CAM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1