CHIUDI
CHIUDI

10.12.2019

Un gesto aiuta la ricerca sulle malattie del cuore

Anche la cantante Arisa addobba l’«Albero dei desideri»
Anche la cantante Arisa addobba l’«Albero dei desideri»

Fino a venerdì 20 dicembre saranno allestiti all’Istituto clinico Città di Brescia, San Rocco e Sant’Anna banchetti natalizi dove, a fronte di una piccola donazione, si potrà scegliere di fare un regalo solidale ai propri cari e dare un contributo concreto alla ricerca sul cuore. Da lunedì a venerdì, dalle ore 10 alle 16, i pazienti dei tre istituti clinici bresciani possono scegliere tra alcuni regali solidali come il panettone EAT (donazione minima 12 euro) nelle diverse versioni o le felpe «Love the Beat» (donazione minima 35 euro) realizzate per la GSD Foundation dal giovane brand ilPICO. Alla Città di Brescia, inoltre, donando una cifra minima di un euro, tutti potranno addobbare l’albero Wavy, opera ecocompatibile dell’artista Gianna Moise, con i propri desideri scritti su bigliettini di Natale, come ha fatto Arisa. «Natale è il momento della famiglia, della condivisione gioiosa, delle luci per strada e negli occhi della gente. Un’occasione speciale per riflettere, per sperare in un futuro migliore e per fare del bene. Quest’anno io ho deciso di sostenere la Gruppo San Donato Foundation, che da anni è impegnata a favore della ricerca sul cuore, ma possono farlo tutti appendendo il proprio personale “make a wish” all’albero Wavy e, con una piccola donazione, accendere l'albero dei desideri per questo Natale. Un gesto semplice, ma dall'immenso valore umano. Perché solo credendo nella ricerca scientifica e aiutandola potremo davvero fare un regalo a tutti quelli che soffrono e sperano in una vita migliore!», ha dichiarato la cantante. L’iniziativa, promossa dalla Gruppo San Donato Foundation, ha l’obiettivo di sostenere i ricercatori impegnati ogni giorno nel prevenire l’insorgere delle malattie del cuore, individuare nuove cure, perfezionare le diagnosi e le tecniche di intervento. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1