CHIUDI
CHIUDI

25.05.2020 Tags: Brescia

Un libro dei pensieri per superare le distanze

Lo scambio tra il sindaco Del Bono e don Mori FOTOLIVE/Filippo Venezia
Lo scambio tra il sindaco Del Bono e don Mori FOTOLIVE/Filippo Venezia

Due righe, qualche parola o un semplice disegno affidati alle pagine di un diario possono dissipare le inquietudini che attanagliano l’animo e diventare medicina in grado di aprire alla speranza. La testimonianza tangibile di questo «miracolo» l’ha fornita il «barattolo d’oro», il libro dei pensieri condivisi che don Marco Mori ha voluto collocare all’ingresso della chiesa parrocchiale fin dai primi giorni di pandemia. Pagine bianche da riempire in totale libertà espressiva, per dare ai fedeli l’opportunità di raccontare le proprie paure e per ricercare nel confronto con gli altri dei piccoli o grandi segnali di conforto. UNA CONFIDENZA personale ha potuto innescare importanti spunti di riflessione grazie al dialogo che don Mori ha coltivato quotidianamente con l’amico e professore universitario Ivo Lizzola, docente di Scienze Umane e Sociali all’Università di Bergamo. Le domande suscitate e le risposte prodotte e ricondivise hanno così superato la barriera del distanziamento e gettato un ponte tra due delle comunità più colpite dall’emergenza.

D.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1