CHIUDI
CHIUDI

16.07.2020 Tags: Brescia

Universitari, nuovi alloggi in zona San Faustino

Il bando è aperto fino al 21 agosto 2020:  poi la graduatoria
Il bando è aperto fino al 21 agosto 2020: poi la graduatoria

Alloggi nuovi, arredati e indipendenti per gli studenti bresciani. Si trovano in via Silvio Pellico e in via Pusterla e i posti disponibili sono in tutto 41. Sono la Congrega della Carità Apostolica e la Fondazione Alessandro Cottinelli a metterli a disposizione degli universitari di Brescia. Saranno almeno dieci i posti disponibili per il nuovo anno accademico, che verranno assegnati mediante il bando pubblicato su congrega.it, cui seguirà graduatoria pubblica. Monolocali, stanze singole e stanze doppie in edifici ristrutturati alcuni anni fa grazie al concorso della Regione Lombardia e della Fondazione Banca del Monte di Lombardia: alloggi vicini alle facoltà che hanno sede in centro nel raggio di poche centinaia di metri. Con i trasporti pubblici sono facilmente raggiungibili anche le sedi del polo scientifico e delle accademie di Belle arti. Le residenze si trovano nelle immediate vicinanze della fermata San Faustino della metropolitana di Brescia. I canoni di affitto, fissati secondo gli standard regionali, comprendono le spese per i consumi domestici e condominiali: disponibile gratuitamente il collegamento a internet. LA STRUTTURA di via Silvio Pellico è la «Casa Alessandro Cottinelli», un nome che ricorda la generosità di una famiglia che, con molte opere benefiche tra Ottocento e Novecento, ha cercato di ascoltare e dare una risposta alle necessità dei più poveri; in via Pusterla c’è invece la «Casa Beato Bartolomeo Guala», titolo con cui si celebra la memoria del vescovo di Brescia che nella prima metà del XIII secolo istituì, in tutte le parrocchie, i consorzi caritativi da cui la Congrega è sorta in epoca successiva. Il bando è aperto agli studenti iscritti ai corsi universitari, post-universitari, di dottorato e di specializzazione delle facoltà di Brescia. Possono fare richiesta gli studenti che risiedono ad almeno 30 chilometri di distanza dalla sede di frequenza del corso, con un reddito Isee del nucleo familiare inferiore a 60mila euro. C’è tempo fino al 21 agosto per le domande, che devono essere presentate esclusivamente online sul sito www.congrega.it, corredate con tutta la documentazione necessaria. Alla graduatoria che si formerà mediante il bando si attingerà anche per l’assegnazione di ulteriori posti eventualmente vacanti entro l’inizio dell’anno accademico. PER QUALSIASI informazione è possibile contattare il numero 030 291561 oppure inviare una e-mail all’indirizzo fondazione@congrega.it. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1