CHIUDI
CHIUDI

16.06.2019

Uno spazio «pet-care» per Sanpolino

Il taglio del nastro alla presenza dell’assessore Valter MuchettiUna piccola dimostrazione delle attività a disposizione
Il taglio del nastro alla presenza dell’assessore Valter MuchettiUna piccola dimostrazione delle attività a disposizione

Sanpolino è sempre più «dog friendly». Ieri pomeriggio, in un’area verde all’ingresso del quartiere all’angolo con via Merisi, è stato inaugurato un nuovo servizio per gli amanti dei cani. Dopo la «Toelettatura Bau Bau Micio Micio» di Eleonora Pola, nata dieci anni fa a San Polo ma da quattro in via degli Alpini e l’ambulatorio veterinario «Istrice» di Elena Maffei, che ha appena festeggiato l’anno di attività in corso Bazoli, ora tocca all’associazione sportiva dilettantistica «Naturalmente cane», fondata da Laura Belpietro, Roberta Romano e Marta Ghidoni. L’intento, come spiegano le fondatrici, è: «Avere cani tranquilli ed equilibrati, che riescono a stare insieme anche se non si conoscono, oltre a cementare il rapporto padrone-cane e creare un gruppo che si organizzi per stare insieme». L’area tra via Merisi e via Manziana era stata abbandonata dopo la rinuncia di un’altra realtà che la gestiva. «ABBIAMO APERTO un bando: ora è pulita e ordinata, qui si insegnerà il rispetto delle regole e si favorirà il rapporto tra bipedi e quadrupedi», ha spiegato Valter Muchetti, assessore alla Rigenerazione urbana del Comune di Brescia. «Vogliamo portare l’educazione nel quartiere, ma anche stimolare un raduno dei cani che vivono in questa zona per fare gruppo – ha segnalato Belpietro - Conta soprattutto in inverno, quando è più difficile uscire da soli, mentre in compagnia è molto più facile e fa bene a tutti». Salutando quello che definito come un altro tassello «del puzzle che va a completare ulteriormente il nostro quartiere», il presidente del Cdq di Sanpolino, Mattia De Tursi, ha rilanciato una richiesta ripetuta più volte alla Loggia. «Abbiamo bisogno di un’area cani. È una necessità e speriamo che venga realizzata al più presto». SULLA SCIA dell’inaugurazione di ieri, martedì 18 giugno lo Spazio Pampuri di via Manziana ospiterà un incontro con l’assistente scelto Cinzia Ardigò della Polizia locale di Brescia: dalle 20, l’agente parlerà di mantenimento, protezione e tutela degli animali, oltre ad illustrare le norme e il regolamento di Polizia urbana sull’argomento. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Asd «Naturalmente cane», è gratuito, così come per due passeggiate, una a Gussago il 27 giugno e una a Sanpolino il 4 luglio, mentre dal 2 luglio per quattro martedì si terrà un percorso educativo di gruppo (a pagamento) riservato ai cuccioli dai 3 ai 6 mesi. •

MAN.VE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1