CHIUDI
CHIUDI

29.03.2020

Vito Crimi:
«L'Italia e Brescia
non scorderanno»

 

«Vi ringrazio per questo generoso, concreto,
atto di fratellanza che giunge da un Paese amico e da
professionisti che si sono messi a disposizione di chi ha bisogno
di aiuto. Di questo io non posso che ringraziarvi: l’Italia e la
mia città, Brescia, vi sono riconoscenti. Non dimenticheremo e
sono certo che sapremo contraccambiare la solidarietà che ci
state dimostrando in questo momento così difficile». Lo ha detto
il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi oggi
all’aeroporto di Verona rivolgendosi ai 30 medici e infermieri
albanesi appena giunti per dare supporto alle strutture sanitarie
orobiche. Oltre a Crimi, ad accogliere il personale albanese erano
presenti il ministro Francesco Boccia, il presidente della
Lombardia Attilio Fontana e il deputato del Partito Democratico Alfredo Bazoli. 

«Le parole che il premier albanese Edi Rama ha
voluto dedicare all’Italia riempiono il cuore e rimarranno
impresse per lungo tempo nella nostra memoria. In questa battaglia
contro un nemico invisibile, non dimenticheremo mai l’aiuto e la
solidarietà che ci arrivano dagli altri Paesi» ha scritto in seguito su
Facebook il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi
allegando il video del discorso tenuto ieri dal premier albanese.
I 30 medici e infermieri provenienti dall’Albania «entreranno in servizio nelle strutture
ospedaliere di Brescia e delle aree circostanti, affiancando i
nostri medici e operatori sanitari in prima linea nell’emergenza,
in un territorio duramente colpito e fortemente provato».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1