DESENZANO E SIRMIONE

Venti chilometri di coda in A4 per il triplo incidente tra tir

Sono stati chiusi i caselli di Sirmione e Peschiera
Incidente tra mezzi pesanti a Sirmione

Venti i chilometri di coda, chiusi i caselli di Sirmione e Peschiera: triplo incidente in A4 stamattina.

I primi due verso le 9.50 nel tratto tra Sirmione e Desenzano in direzione Milano, più o meno in territorio di Montonale San Pietro non lontano dal cantiere Tav: coinvolti alcuni mezzi pesanti, un camionista pare sia rimasto incastrato nella cabina.

Tamponamenti tra tir anche un'ora dopo, tra Peschiera e Sirmione nella stessa direzione. In entrambi i casi è intervenuto l'elisoccorso e si sono verificati disagi e incolonnamenti sull'autostrada. Le squadre d'intervento hanno lavorato sul posto per limitare le criticità, gli agenti della Polstrada hanno segnalato percorsi alternativi alla A4. 

In tutto una decina i feriti, i due più gravi sono stati trasportati con l’elicottero del 118 agli ospedali di Verona, a Borgo Trento, e di Brescia. Sul posto oltre ai tecnici dell'Ats anche i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Brescia, Mantova e Verona.

Pesanti disagi per tutta la mattina, dunque, sull’autostrada Venezia-Milano nel tratto tra Sommacampagna e Desenzano.

Suggerimenti