CHIUDI
CHIUDI

03.06.2020

Alla deriva in barca a vela Arriva la Guardia costiera

La Guardia costiera in azione
La Guardia costiera in azione

Giornata di soccorsi non solo sulla terraferma come nel caso dei due infortuni in alto GArda di cui riferiamo in questa pagina, ma anche sulle acque del lago. Nel primo pomeriggio di ieri la Guardia Costiera di stanza a Salò ha ricevuto alla sala operativa la richiesta di soccorso da parte di due giovani velisti, che si sono ritrovati alla deriva in alto Garda, più precisamente a circa mezzo chilometro dalla costa nei pressi del promontorio di Toscolano Maderno. Immediatamente, dopo la segnalazione e la richiesta di soccorso, dalla sala operativa nel golfo di Salò è stata dirottata sul posto la veloce motovedetta Cp 862, che si trovava già impegnata nelle attività di vigilanza sul lago. Una rapida «galoppata» sulle onde, e dopo circa un quarto d’ora l’imbarcazione in difficoltà era raggiunta. Non si trattava di malori o di altre emergenze di tipo sanitario, ma di una rottura a bordo della barca a vela, diventata ingovernabile e finita in balìa delle correnti. Nonostante il buono stato di salute dei due giovani velisti, essendo l’imbarcazione ingovernabile i militari hanno poi dovuto rimorchiare la barca a vela fino al porto di Portese nel comune di San Felice del Benaco, vista l’impossibilità dei due giovani a poter riprendere autonomamente la navigazione di rientro verso casa. Tutto è bene quel che finisce bene: in ogni caso e dopo circa un’ora l’emergenza rientrava senza conseguenze. E la Guardia costiera sul lago è sempre presente. •

Luciano Scarpetta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1