CHIUDI
CHIUDI

16.01.2020

Allerta incendi nell’area Parco «Elevati profili di rischio»

È sempre allerta della Protezione civile nelle zone alpine e prealpine dove vengono segnalate condizioni favorevoli alla propagazione di incendi boschivi, anche per la scarsità di copertura nevosa, in particolare nei territori del Parco alto Garda, spesso martoriati dal fuoco negli ultimi anni. Non è quindi un caso se tra i nove Comuni dell’area Parco, l’allerta sia stata diramata dal Comune di Tremosine anche sul proprio sito istituzionale, trattandosi di una zona storicamente tra le più colpite. In queste zone ricordiamo, nelle ultime stagioni diversi ettari di bosco proprio in questo periodo sono stati devastati da violenti incendi e solo l’incessante opera di spegnimento di decine di vigili del fuoco e volontari, coadiuvati dal cielo da Canadair ed elicotteri, ha impedito che le conseguenze fossero ancora più disastrose. Stiamo parlando del cuore del parco naturale dove i danni ambientali non sono spesso nemmeno quantificabili, zone impervie e a volte quasi inaccessibili, difficili da raggiungere con tempestività. In questi luoghi la Protezione civile raccomanda per i prossimi giorni «di mantenere adeguate azioni di sorveglianza e pattugliamento del territorio». •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1