Camion si incastra e blocca la galleria Solo 80 euro di multa

Gallerie sulla 45 Bis: troppo strette
Gallerie sulla 45 Bis: troppo strette
Gallerie sulla 45 Bis: troppo strette
Gallerie sulla 45 Bis: troppo strette

Da queste parti ormai non fa più notizia, ma merita senza dubbio per chi è a digiuno di cose gardesane, la segnalazione del delirio avvenuto ieri mattina in prossimità degli ormai famigerati 655 metri della galleria Ciclopi, uno dei tre angusti tunnel ogivali sulla 45 bis prima del bivio con la provinciale per Tignale. Erano da poco passate le 9.30 quando un tir condotto da un autista croato in direzione Riva del Garda è rimasto bloccato con una roulotte che procedeva nella direzione opposta. Purtroppo i due mezzi erano seguiti da altri veicoli (soprattutto il tir seguito da un pullman turistico di linea) e le manovre per sgomberare la strada si sono rivelate complesse. «Per noi purtroppo è routine quotidiana – ammette il vice commissario della Polizia locale di Gargnano, Monica Bertasio, intervenuta con un collega e un funzionario Anas a regolare il traffico in galleria durante le manovre di sgombero dei veicoli -: tanti non vedono o fanno finta di non vedere i cartelli del divieto di transito dal bivio di Muslone e passano comunque». I disagi sono proseguiti fino all’ora di pranzo generando code chilometriche in entrambi i sensi. Liberato un lato della carreggiata, il tir è stato scortato al bivio di Tignale dove all’autista del Tir è stata elevata la sanzione di 80 euro. •. L.Sca.