due in fuga

Desenzano, aggredito e rapinato per strada in pieno giorno

Sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Desenzano
Sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Desenzano
Sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Desenzano
Sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Desenzano

E' stato avvicinato con una scusa da due giovani che dopo aver finto di allontanarsi lo hanno aggredito e quindi derubato della catenina d'oro che portava al collo. E' accaduto martedì 22 giugno intorno alle 15 in via San Benedetto, a Desenzano, ma la notizia è stata resa nota soltanto mercoledì mattina. La vittima, un 85enne che abita in zona, era uscito di casa per una passeggiata quando è stato raggiunto a piedi da due ragazzi che gli hanno chiesto una informazione stradale. Dopo aver risposto, l'anziano si è allontanato e a quel punto è scattata l'aggressione. Alle forze dell'ordine, sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Desenzano, l'85enne ha raccontato di essere stato colpito alla testa e quindi derubato della collana d'oro. I due malviventi si sono poi dati alla fuga. L'anziano, dopo essere stato medicato, ha sporto denuncia