CHIUDI
CHIUDI

13.12.2019

Si tratta di biomasse impiegate a Tremosine

Un «alieno» in spiaggia
Un «alieno» in spiaggia

È un incubo sintetico già vissuto sette anni fa quello materializzatosi nuovamente ieri. All’epoca era il mese di luglio del 2012, e anche allora erano comparsi sulle spiagge del basso lago moltissimi elementi del biofilm che viene utilizzato nella depurazione delle acque nere. «BIOMASSE ader», precisano dalla pagina Faceboook del Wwf Bergamo Brescia, cioè corpi di riempimento delle vasche di depurazione. Sembrano all’apparenza pezzi di giochi per bambini, ma non è così. Da dove arrivano? Molto probabilmente, come allora, dal depuratore di Tremosine e Limone realizzato all’interno di una galleria dismessa della Gardesana all’altezza del «Largo dei Minatori», subito dopo lo svincolo per la strada della Forra. A trascinare fiorellini e rotelline potrebbe essere stata come allora la corrente, che ha cullato e trasportato leggerissimi elementi portanti di un sistema di pulizia. All’epoca ne vennero raccolti diversi sacchi tra Manerba e Desenzano. Stavolta si spera possano essere meno. Costruito in regime di concessione per Garda uno spa, il depuratore di Tremosine e Limone si differenzia dagli altri per la composizione modulare, la tecnologia a biomassa adesa e la collocazione, studiata in galleria, funzionale a un minor impatto ambientale. Attivo dal 2010, può gestire i reflui fognari fino a un carico di 28 mila persone in un’area nella quale la fluttuazione tra popolazione residente e non residente cambia notevolmente durante l’anno, con grandi picchi durante l’estate.

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1