CHIUDI
CHIUDI

25.07.2019

C’è il nuovo pediatra Per 510 famiglie un sospiro di sollievo

Pediatria: sarà riattivato il servizio ambulatoriale per l’alto Garda
Pediatria: sarà riattivato il servizio ambulatoriale per l’alto Garda

Un sospiro di sollievo per 510 famiglie dell’alto Garda, che erano rimaste senza pediatra per i loro bambini dopo la cessazione dell’attività nei poliambulatori d Gargnano: dopo timori e polemiche, è arrivato il sostituto. Prenderà servizio da lunedì nuova pediatra Barbara Bonafini. La specialista, che è di Limone, è l’unico medico che ha presentato la sua candidatura all’incarico per «ambito straordinario» indetto nei giorni scorsi da Ats Brescia. L’incarico interessa i Comuni dell’area geografica di Gargnano, Limone, Tignale, Tremosine, Magasa e Valvestino, con obbligo di avviare l’attività ambulatoriale per questo bacino d’utenza. Si conclude quindi nel migliore dei modi una vicenda che nelle ultime settimane aveva scatenato la sollevazione popolare delle mamme del comprensorio (stiamo parlando di circa 510 famiglie) preoccupate per il ridimensionamento dei servizi del Poliambulatorio di Gargnano dopo il trasferimento, dal 15 luglio, della dottoressa di pediatria in altro ambito. L’impegno del direttore generale di Ats Brescia Claudio Vito Sileo, in collaborazione con i sindaci dei Comuni interessati ha portato infine a far rientrare l’emergenza. L’auspicio è che ora, come negli altri Comuni, anche a Gargnano negli spazi dell’ex ospedale dove sono collocati gli ambulatori, possa essere concesso in forma gratuita lo studio medico per il servizio di pediatria. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1