CHIUDI
CHIUDI

16.10.2019

Il gruppo antincendio ripulisce San Martino

Le buone pratiche, senza la vetrina a volte interessata dei social media. Sono quelle dei ragazzi dell’Antincendio boschivo di Gargnano, una ventina di volontari sempre in prima linea per la sicurezza del territorio, per spegnere roghi o a volte anche per rintracciare qualche persona dispersa nelle poco accessibili valli dell’entroterra dei vari Comuni rivieraschi. L’altra mattina, per non farsi mancare nulla, o più semplicemente per «tenersi in allenamento», una mezza dozzina di volontari ha ripulito nel vero senso della parola l’ultimo tratto della valle di San Martino, quello che dall’omonima parrocchiale giunge fino in riva al lago passando tra le case. In previsione del periodo delle piogge, la valletta è stata tirata a lucido in mezza giornata con decespugliatori e motoseghe da rovi, erbacce a altro materiale trasportato a valle dall’acqua nei mesi precedenti. Tutta roba che in caso di piene improvvise sarebbe stata scaricata a lago ostruendo anche il normale deflusso delle acque. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1