CHIUDI
CHIUDI

01.09.2019

La Centomiglia ora è più verde con le borracce «plastic free»

Che siano di vetro, metallo, morbide, pieghevoli, termiche o meno, le borracce sono diventate ormai quasi oggetto di culto oltre che di moda. Soprattutto per le associazioni che scelgono di diventare alleate dell’ambiente, aiutando a ridurre lo spreco di plastica e il derivante inquinamento legato all’acquisto di bottigliette d’acqua. La consapevolezza della necessità di uno sviluppo sostenibile ha portato un po’ tutti negli ultimi tempi a seguire il solco del «plastic free» tracciato dal mondo ecologista. Nemmeno il Circolo vela di Gargnano si è sottratto a questa necessità, realizzando in occasione dell’attesissima settimana velica delle regate (oggi il Gorla e sabato prossimo la Centomiglia) una borraccia per tutti i velisti iscritti alle competizioni. In ambito comunale invece, dopo Toscolano Maderno anche Limone si allinea alla buona pratica consegnando tra pochi giorni in occasione del primo suono della campanella, circa 200 borracce (rigorosamente gialle con lo stemma del municipio) a tutti gli alunni, dall’asilo alle medie, iscritti al prossimo anno scolastico. C’è da scommettere che l’elenco non tarderà a incrementarsi nelle prossime settimane. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1