CHIUDI
CHIUDI

01.07.2020

Il turismo riparte dalla Pro loco

Francesca Frigerio guida la Pro loco
Francesca Frigerio guida la Pro loco

«Intelligente, sicuro, socievole». È lo slogan coniato dal nuovo direttivo della Pro loco di Tremosine guidato da Francesca Frigerio, che si è trovato a fronteggiare l’emergenza Covid e ha pensato ad una strategia che puntasse alla comunicazione. L’idea è dare un’immagine di Tremosine come destinazione sicura e tecnologica, mantenendo il suo antico fascino legato ai borghi e alla bellezza della natura incontaminata. A tre punte, come il logo che rappresenta le tre montagne dello stemma comunale, dalle onde del lago, e dalla scritta che rimanda al nome del progetto #BeTremosine. «Lo scopo è far sentire il turista, di lungo soggiorno o di passaggio, integrato nella nostra comunità che gli saprà garantire una vacanza all’insegna di quello che ricerca ora, nella stagione post pandemia», spiega la presidente Francesca Frigerio. In una campagna di marketing iniziata con lo sviluppo una cartellonistica comune distribuita a tutte le attività del territorio per far «passare» il messaggio che la comunità agisce secondo le regole, si prende cura della sicurezza e sono aperti alle nuove tecnologie. «Trasmettere sicurezza, dissipare le paure, mostrarci sorridenti e pronti sarà il nostro biglietto da visita». Tra le novità post Covid, al netto del portale www.infotremosine.com, tutta la sentieristica e proposte di escursione corredate da mappatura gps si potranno scaricare gratuitamente con sistema QR code. Lo stesso per i depliant. Agli ospiti verrà rilasciata una tessera digitale la «Tremosine welcome card» che, dopo la compilazione di un breve formulario, garantirà sconti e promozioni su tutto il territorio. «Vogliamo esaltare le eccellenze del territorio – conclude Francesca Frigerio - con percorsi enogastronomici». •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1