CHIUDI
CHIUDI

18.05.2019

Il Vittoriale si mette in vetrina

Giornata di festa oggi al Vittoriale di Gardone, con le parole di Gabriele d’Annunzio prese dalle Laudi: «V’empirò di meraviglia». Un sabato pieno di sorprese per il grande pubblico, che avrà accesso gratuito al parco e potrà prendere parte alle visite guidate della casa del Vate, a prezzo ridotto, prolungate fino alle 22 (biglietti su www.vittoriale.it). UNA GIORNATA all’insegna anche di arte contemporanea. Alle 11, sul lungolago, verrà inaugurata la prima opera di Alessandro Verdi («Il solitario studioso»): una panchina che ospiterà i visitatori per guardare il lago. Una scultura identica sarà inaugurata alle 17.45, all’interno del Vittoriale. E ancora arte col poliedrico Luca Gnizio, che dieci anni fa ha creato la figura professionale dell’eco social artist. Gnizio ha raccolto la sfida del presidente Giordano Bruno Guerri: alla presenza dell’assessore alla cultura della Regione Stefano Bruno Galli verrà inaugurata una grande scultura, DannunziECO, ispirata al profilo del Vate. Poi l’arrivo di un importante fondo di documenti fiumani, grazie a Licio Di Luzio, e nuovi filmati, acquisizioni, restauri, libri e iniziative.

SE.ZA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1