CHIUDI
CHIUDI

24.02.2020

In battello con lo sconto per abbattere il traffico

Navigarda: sconto ai residenti
Navigarda: sconto ai residenti

Anche per la prossima e ormai imminente stagione primaverile, la Navigarda propone le «vie d’acqua» come alternativa al trasporto su strada ai residenti dei comuni rivieraschi. Si tratta di un’iniziativa nata nel 2016 che consente di viaggiare «dal lago» con uno speciale sconto per tutti i residenti su battelli, catamarani, motonavi e traghetti della gestione governativa di navigazione sul lago, da sempre nota a tutti come Navigarda. Il progetto «Conosci il tuo lago» è proposto a tutti i Comuni costieri delle tre sponde e nel corso degli ultimi anni sta riscuotendo sempre più consensi. In questi giorni tutte le Giunte dei Comuni del Parco alto Garda hanno deliberato la bozza di accordo con Navigarda che per conto dello Stato gestisce la navigazione e il trasporto pubblico sul Benaco. NON SOLO TURISTI quindi a bordo dei battelli di Navigarda ma anche residenti che possono presentarsi alle biglietterie sui lungolaghi con un documento che dimostri la residenza in uno dei comuni sottoscrittori dell’accordo. Basterà questo per ottenere uno sconto del 20% (tutto l’anno) sul costo di ogni singolo biglietto. L’agevolazione non tiene però conto del supplemento rapido e del trasporto degli automezzi o delle merci.

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1