CHIUDI
CHIUDI

12.09.2019

L’alto Garda esalta i sapori tradizionali della vita nei borghi

Tremosine: sabato mangereccio
Tremosine: sabato mangereccio

È destinato a lasciare il segno anche quest’anno «Vita nei borghi», l’appuntamento di fine estate organizzato dalla Pro loco nel centro storico di Pieve a Tremosine. TORNANO SABATO le atmosfere del borgo antico, i sapori della cucina autentica, la musica e l’immancabile divertimento per la 19esima edizione della serata più gustosa dell’estate. Dalle 19.30 di sabato i partecipanti dovranno munirsi di «Europoldi», la moneta ufficiale dell’evento, per lasciarsi coinvolgere dal menù ricco e rinnovato tra lago e montagna: bruschette all’olio del Garda e pasta di olive, antipasto dell’Alpe del Garda e poi il capù, i tortei alla Formagella, pesce con polenta e dolci tradizionali. Non può mancare lo spiedo bresciano da gustare con polenta di mais o polenta cùsa e l’immancabile bicchiere di vini tipici come il Garda classico, Chiaretto, Groppello e il più famoso Lugana. Tra le novità i caratteristici formaggi di alpeggio e i sapori contadini con il meglio della norcineria di Tremosine. Il cuore rurale del paese produce anche ottimi prodotti caseari, miele e altre delizie, ingredienti fondamentali nelle ricette locali. «Vita nei Borghi» permette di assaggiare tantissimi piatti tipici percorrendo le antiche vie del paese, fermandosi in piccole corti o sotto uno dei tipici vòlti, a suon di musica e brindisi. Senza dimenticare la spettacolare terrazza del brivido, palcoscenico ideale per documentare la festa con selfie mozzafiato. Durante la serata è prevista musica itinerante per le vie del borgo e dalle 21 musica live in piazza Cozzaglio. Le pietanze verranno distribuite fino a esaurimento: non è previsto un orario di chiusura, ma si chiude quando è finita la cibaria. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1