CHIUDI
CHIUDI

09.04.2020 Tags: Lonato del Garda

L’ex cabina dell’Enel darà la scossa al turismo

La Giunta comunale di Lonato ha approvato il progetto per la riqualificazione dell’ex cabina Enel in via Ugo da Como, vicino alla Torre civica in pieno centro storico, per riconvertirla in Info Point turistico. La spesa prevista è di 125 mila euro, di cui il 90 per cento è arrivato grazie a un bando per lo sviluppo di percorsi e servizi sul territorio rurale a sostegno del turismo indetto dal Gal Garda e Colli Morenici. Entro qualche settimana è prevista l’asta e per l’estate l’inizio dei lavori. Obiettivo è sviluppare il turismo sostenibile su piccola scala, legato alle forme di mobilità ciclabile e pedonale. All’interno dell’ex cabina Enel saranno ricavate una sala civica polifunzionale e un’altra multimediale, il tutto climatizzato e accessibile ai disabili. All’interno sarà creata in particolare una postazione multimediale composta da due proiettori che presenteranno un video mapping a 180 gradi del territorio comunale, che sarà proiettato su due pareti raccordate fra loro da una parete curva in cartongesso, oltre a dispositivi quali totem, brochure digitale. L’Info Point andrebbe a collocarsi in un punto strategico, a pochi passi dalla Fondazione Ugo da Como e del Castello, dunque in un punto «strategico». •

R.DAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1