La Cameo fa scuola Lezioni di dolcezza per 30 mila bambini

Alla Cameo scuola di pasticceria
Alla Cameo scuola di pasticceria
Alla Cameo scuola di pasticceria
Alla Cameo scuola di pasticceria

DolceCasa e DolceScuola, l'impegno di Cameo per le future generazioni: si è appena concluso un anno scolastico memorabile per il doppio progetto promosso dalla storica azienda di Desenzano, qui presente dal 1958. Con il motto «Educare facendo», quest'anno il progetto ha coinvolto un totale di 1.250 classi, più di 30 mila bambini della primaria e dell'infanzia, 750 insegnanti: questo grazie alla collaborazione con la piattaforma Educazione Digitale, con una serie di lezioni e laboratori a distanza. Tra le regioni che hanno registrato il maggior numero di iscritti, oltre alla Lombardia, anche Campania, Piemonte e Puglia. Nato come spin-off di DolceCasa, DolceScuola hauna formula ibrida, quindi sia virtuale che dal vivo: in tal senso, lo spazio DolceCasa di Cameo festeggia proprio nel 2022 i suoi primi 10 anni di attività. Allestito accanto alla sede di via Ugo La Malfa a Desenzano, ha ospitato in un decennio più di 16mila bambini. Di nuovo in presenza, quest'anno, dalla scorsa primavera dopo lo stop causa pandemia, in poche settimane ha ospitato più di 200 bambini del territorio: «L'entusiasmo dei ragazzi con le mani in pasta - spiega Federica Ferrari, manager di Cameo - è stata la scintilla che ci ha portato a digitalizzare il nostro progetto, rendendolo disponibile a tutte le scuole d’Italia». •. A.Gat.