CHIUDI
CHIUDI

17.05.2019

Le donne ci saranno È salvo il campionato delle Bisse in «rosa»

Bisse in rosa: si farà il campionato dedicato agli equipaggi femminili
Bisse in rosa: si farà il campionato dedicato agli equipaggi femminili

Grazie alla provvidenziale iniezione d’energia di un paio di ragazze di Gardone Riviera, andate a completare l’equipaggio di Preonda di Bardolino che quindi si iscrverà alle regate, anche il campionato femminile delle bisse sarà al via il 15 giugno a Lazise. Scongiurata quindi all’ultimo minuto l’ipotesi che i restanti due equipaggi in «rosa», Regina Adelaide di Garda e Torricella di Cassone, potessero finire nella batteria «C» maschile, cancellando il campionato femminile per carenza di squadre Sarà in ogni caso un’edizione ridotta all’osso con solo tre bisse a contendersi la Coppa del lago vinta lo scorso anno proprio dalle ragazze di Preonda di Bardolino. Crisi di vocazione che riguarda anche le squadre maschili: le barche iscritte sono solo quattordici, cinque in meno dello scorso anno. Sulla sponda bresciana del lago rimarranno in secca ben tre equipaggi: la bissa Gioia di Gargnano, Sant’Angela Merici di Desenzano e Grifone di Sirmione, che non parteciperanno a questa edizione. Oltre il danno anche la beffa, considerato che proprio per la rinuncia dei due equipaggi locali, le regate di Sirmione e quella di Desenzano sono state cancellate dal programma del palio per la «Bandiera del lago». •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1