CHIUDI
CHIUDI

10.08.2020

Limone, si ferisce mentre fa kitesurf

È finito nell’ospedale di Gavardo il kitesurfista protagonista ieri mattina a Limone di un pericoloso fuori programma nelle acque antistanti il camping Garda. Da queste parti questa disciplina è ormai di casa da anni, e l’alto Garda è una delle capitali nazionali del movimento. Ieri però è stata una giornata storta per uno dei tanti appassionati. Poco dopo le 10,30, un 43 enne bresciano svata navigando spinto da un buon vento quando l’improvviso abbassamento della vela ha causato un guaio. Investito dal cordame teso dal vento, il surfista si è procurato un taglio al volto. Fortunatamente è successo non molto distante dalla riva e l’uomo, soccorso da alcuni amici, ha potuto guadagnare la spiaggia. Poi in pochi minuti sono arrivati i volontari della Croce bianca di stanza a Limone che, dopo le prime sommarie cure, lo hanno trasferito in ospedale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1