CHIUDI
CHIUDI

22.09.2019

L’ospizio a «5 stelle» per un lusso senza età

Se i soldi non danno la felicità, figuriamoci la miseria. È il nuovo «mantra» turistico, e non solo turistico, del Garda bresciano: ci sono già 11 hotel a 5 stelle o 5 stelle lusso (uno ogni 6 chilometri) e altri 4 in costruzione, cosicchè saranno presto 15 gli alberghi di categoria super top nei 65 chilometri fra Sirmione e Limone. Una concentrazione che neanche in Costa Azzurra. Strutture che fra l’altro richiedono, per essere costruite, investimenti milionari. E c’è un solo motivo se chi ha milioni da investire punta sul segmento lusso: perché sa che i ricchi pagano. Ma c’è di più: i ricchi invecchiano, e gli piace invecchiare bene. Questa è la nuova intuizione, che va oltre l’alberghiero turistico. A Lonato, sui colli morenici del Garda, una società privata realizzerà una casa di riposo per anziani sul modello dei resort più esclusivi, con ristorante d’alta cucina, classe e comfort. Per una terza età a 5 stelle, anzi a 5 stelle lusso.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1