«Metropolitana d’acqua ora servono i progetti»

Traffico in coda sulla Gardesana: una immagine consueta sull’arteria che costeggia la sponda occidentale del Benaco
Traffico in coda sulla Gardesana: una immagine consueta sull’arteria che costeggia la sponda occidentale del Benaco
Traffico in coda sulla Gardesana: una immagine consueta sull’arteria che costeggia la sponda occidentale del Benaco
Traffico in coda sulla Gardesana: una immagine consueta sull’arteria che costeggia la sponda occidentale del Benaco

Non solo la galleria sulla Gardesana per risolvere i nodi di una rete viaria allo stremo, ma anche soluzioni di navigazione dolce e la metropolitane d’acqua. Questi i temi dell’assemblea straordinaria della Comunità del Garda sul tema «Navigazione da diporto sul Garda, prevenzione, sicurezza e soccorso» in programma il 2 ottobre alle 9.30 nell’auditorium delle scuole medie di Toscolano Maderno. L’argomento mai come in questo caso è di attualità al traino del caos vissuto in questa stagione. Un periodo contrassegnato da code chilometriche giornaliere sulla riviera che hanno spinto Claudia Carzeri, presidente della commissione infrastrutture e trasporti di Regione Lombardia, a chiedere la nomina di un Commissario destinato ad accelerare l’iter per la nuova galleria sulla strada Gardesana nel tratto tra Gargnano ed il bivio per Tignale. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Luciano Scarpetta

Suggerimenti