Nei premi allo studio brillano le ragazze

Quote rosa a volontà tra i premiati per meriti scolastici in quel di Serle: su 26 studenti chiamati in municipio ben 21 erano ragazze. Una splendida sfilata di giovani: 8 gli studenti premiati (7 ragazze e un ragazzo) per la licenza media con il massimo dei voti (il mitico 10), due con la media vicina al 9 e mezzo alle superiori (un ragazzo e una ragazza) non ancora maturandi, e poi 10 neodiplomati (7 ragazza e 3 ragazzi) con la media oltre i 90/100, infine 6 studentesse neolaureate a Brescia, Bergamo e Verona. «Fa piacere vedere tanti giovani impegnati nello studio con risultati eccellenti - hanno detto il sindaco Giovita Sorsoli e il suo vice Ugo Ragnoli - e ne siamo orgogliosi: sono il nostro futuro». Consegnati anche i premi per meriti sportivi, senza limite di età e compresi gli «over». tra i cinque premiati anche Ennio Bodei, che a 78 anni è campione provinciale di lancio del martello e dei 5mila metri su pista, e Guerino Ronchi, a 70 anni campione italiano dei 5mila metri su pista. Premiato anche Diego Franzoni, campione regionale nei 100 e 200 metri over 40: tra i giovanissimi premi alla ciclista Anna Bonassi e Giovanni Carli, campioni regionali. •. A.Gat.