CHIUDI
CHIUDI

07.12.2019

Nuovo consiglio dell’Ato: entrano Alghisi e Bezzi

Mario Bezzi: sarà consigliere Ato
Mario Bezzi: sarà consigliere Ato

Il consiglio di amministrazione dell’Ato, l’Autorità competente in materia di risorsa idrica, ora è al completo. Dopo che il 15 ottobre scorso l’assemblea dei sindaci aveva già indicato i primi tre nomi in Aldo Boifava (Pd), Mattia Zanardini (Lega) e Bruno Bettinsoli (Forza Italia), al presidente della Provincia Samuele Alghisi spettava la nomina degli ultimi due componenti del consiglio. LA DECISIONE ha tenuto conto della rappresentanza di due aree: quella politica, per rafforzare l’asse Pd-sinistra in Provincia, e un’area territoriale, invocata in particolare dai «ribelli» della Valcamonica. Sono stati nominati Laura Alghisi, sindaco di Verolavecchia, schierata al fianco del movimento Acqua pubblica nel referendum del 2018, e il camuno Mario Bezzi, delegato da diversi sindaci della Valle. NESSUNO SPAZIO dunque per Daniela Gerardini, sostituita alla presidenza dell’Autorità d’Ambito Ottimale da Aldo Boifava. «Ringrazio il presidente uscente - ha dichiarato Alghisi - che ha dimostrato professionalità, disponibilità e molta pazienza, gestendo con lungimiranza un progetto articolato e complesso come il Ciclo idrico integrato, che ora però, alla luce degli sviluppi politico-territoriali, necessita di un diverso percorso». Boifava, 71 anni, è stato responsabile del parco idroelettrico di Asm e amministratore delegato di Asm Elettricità. É stato anche consigliere comunale in Loggia dal 2003 fino allo scorso anno.

C.REB.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1