Per l’affitto e le utenze un aiuto alle famiglie

di M.L.P.
Il palazzo municipale di Sirmione
Il palazzo municipale di Sirmione
Il palazzo municipale di Sirmione
Il palazzo municipale di Sirmione

Dal Comune di Sirmione un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà economica. Due i bandi pubblicati in questi giorni per andare incontro alle situazioni di reale disagio. La prima tranche di interventi è rivolta alle famiglie residenti con un reddito Isee pari o inferiore a 16mila euro che nell’arco dell’anno si siano trovate in difficoltà lavorative. A loro è offerta attraverso il bando, in scadenza il prossimo 31 ottobre, la possibilità di ottenere un contributo, fino ad un massimo di 300 euro, sulle spese sostenute per il pagamento di utenze domestiche. Il secondo contributo riguarda invece le famiglie che abitano unità immobiliari in locazione. Per beneficiare delle agevolazioni previste è necessario che il conduttore sia residente a Sirmione e abbia reddito Isee inferiore a 12mila euro. La domanda deve essere presentata entro il 9 novembre. In questo caso i contributi, fino ad un massimo di 400 euro, verranno erogati direttamente al proprietario dell’immobile locato. Per informazioni rivolgersi all’ufficio servizi sociali del Comune, il numero di telefono è lo 030 9909156. •