«Pista ciclabile, occasione che non si può sprecare»

La voce fuori dal coro del sindaco di Tremosine Battista Girardi contrario alla realizzazione del tratto di ciclovia del Garda tra Limone e Gargnano, segmento ad alto rischio idrogeologico all’interno del quale è compresa la fascia costiera di competenza comunale, non trova d’accordo gli amministratori del limitrofo Comune di Limone. «Il fatto che le montagne sono fragili non deve necessariamente pregiudicare la realizzazione di questa tratta - replica il sindaco Antonio Martinelli -. Noi prima di costruire il tratto a sbalzo sul lago abbiamo provveduto a mettere in sicurezza tutta la falesia. Proprio per questo, sono del parere che predisponendo tutto il tracciato da Limone a Gargnano (i chilometri di costa oggettivamente più problematici da realizzare), tutto il comprensorio ne gioverebbe proprio perché verrebbero mitigate tutte quelle situazioni soggette a pericolo smottamenti». La disamina continua anche in merito alle ripercussioni turistiche dell’opera: «Non so quali operatori turistici siano contenti di sentire che questa zona di lago ha già troppi turisti: se adesso c’è la possibilità di valorizzare ancora meglio l’intero lago, non lasciamocela sfuggire, la qualità si migliora anche dando sicurezza alle strutture, nello specifico della ciclabile, togliendo le biciclette dalla Gardesana». Capitolo ambientale: «Proprio Limone nel 2019 ha ricevuto il premio Pimby (please in my back yard) Green per la visione strategica del bene comune e su un atteggiamento costruttivo nel rispetto del territorio e dell’ambiente. Posso comprendere che non è gradevole perdere un ricorso, contro la realizzazione appunto del tratto di 750metri che da Limone vanno verso sud del lago in territorio di Tremosine, ma bisogna prenderne atto». Gli auspici di Martinelli infine: «Da Riva stanno venendo in giù e nel basso lago stanno realizzando le tratte mancanti. Certo, il tratto di Gargnano a Limone è più difficile da realizzare, ma se manca la voglia non si realizza più nulla».•. L.Sca.