CHIUDI
CHIUDI

16.04.2019

A Salò la danza è senza frontiere

DA DOMANI al 26 aprile, a Salò e paesi vicini, è di scena il progetto Dancing Beyond The Borders (Danzando oltre i confini): finanziato da «Erasmus+»: uno scambio giovanile che riunirà 32 ragazzi, di età compresa fra 13 e 17 anni, provenienti da Italia, Albania, Spagna e Repubblica Ceca. Tra i partner c’è Libertas danza e ginnastica Salò.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1