CHIUDI
CHIUDI

05.10.2019

A zig-zag sul lungolago A Salò torna la Bisagoga

Domani, a Salò centinaia e centinaia di persone parteciperanno all'edizione numero 47 della Bisagoga, la camminata non competitiva organizzata dagli alpini. La più longeva manifestazione del genere risale al febbraio del 1973, importata dall'Olanda nel periodo in cui la crisi del petrolio obbligava a lasciare in garage le automobili nei giorni festivi. Si tratta di una passeggiata attraverso le strade e i vicoli del centro storico e delle frazioni, senza l'assillo di correre o di arrivare rapidamente, gustando invece gli scorci che, nella fretta quotidiana, non si apprezzano quasi mai. La Bisagoga è un termine di derivazione dialettale che significa «andare a zig zag». Le iscrizioni si accettano fino a mezz'ora prima della partenza fissata per le 9,30, dall'inizio del lungolago. Per informazioni è possibile rivolgersi alla Motonautica Zanca alle Rive (0365 43476), all'enologo Giuseppe Piotti (0365 40080) e al negozio Calzature Comini (036520517). •

SE.ZA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1