CHIUDI
CHIUDI

13.09.2019

«Angeli» del soccorso a lezione

La sede del Gruppo di volontari, nato negli anni ’80, è a Cunettone
La sede del Gruppo di volontari, nato negli anni ’80, è a Cunettone

Nel solco delle buone pratiche, il Gruppo Volontari del Garda di Salò organizza a partire da lunedì prossimo 16 settembre alla sede di via Fermi a Cunettone, (inizio alle 20.30) un corso gratuito di primo soccorso aperto a tutta la popolazione maggiorenne. Lo stage è diviso principalmente in tre moduli: il primo di 8 ore adatto a tutti, riguarderà le emergenze domestiche e quotidiane. Il secondo della durata di 42 ore sarà invece concentrato per addetti ai trasporti sanitari, mentre il terzo corso di 78 ore è dedicato a formare soccorritori sulle ambulanze d’emergenza-urgenza. Chi fosse interessato a partecipare può contattare i Volontari del Garda al numero telefonico 0365 43633 oppure inviare una mail al seguente indirizzo: info@volontaridelgarda.it. IL GRUPPO dei Volontari del Garda nasce nei primi anni ’80 con una dozzina di persone e ha saputo segnare in modo incisivo il comprensorio della sponda bresciana del lago, divenendone un patrimonio unico e irripetibile. Il salto di qualità avviene nel 2004 con l’inaugurazione della nuova sede di Cunettone: 2400 metri quadrati di sede che comprendono due grandi autorimesse, un’officina, alcuni locali magazzino e le stanze del Nucleo Sommozzatori. C’è una palestra, il magazzino vestiario, la mensa e la cucina, oltre le camerate, uffici vari, un grande centralino e ovviamente servizi e docce adeguati. Tutto a disposizione di un sodalizio che conta circa 300 volontari con 3 distaccamenti a Sirmione, Gargnano e Valvestino. Sabato 28 settembre dalle 9.30 alle 12.30 e nel pomeriggio dalle 14 alle 18 i Volontari del Garda hanno organizzato un open day nel quale saranno proposte le attività per adulti e bambini. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1