CHIUDI
CHIUDI

30.09.2019

Volontari del Garda in vetrina

Tra i visitatori anche un bambino aspirante vigile del fuoco
Tra i visitatori anche un bambino aspirante vigile del fuoco

«Tra un soccorso e l’altro, tra una risata e l’altra - recita un post della bacheca digitale del Gruppo Volontari del Garda di Salò - si è creata una grande famiglia, una famiglia che ti accoglie a braccia aperte senza pregiudizi su chi sei o cosa fai». Detta così sembra un ambiente davvero stimolante, e qualcuno ieri ha deciso di conoscerlo meglio. L’occasione per incontrare per una volta in circostanze «rilassate» gli Angeli azzurri gardesani si è materializzata in occasione dell’open day organizzato sabato alla sede del nucleo di soccorritori, in via Enrico Fermi a Cunettone. Porte aperte dalle 9.30 alle 12.30 e poi dalle 14 alle 18, e tanta gente con gli occhi sgranati a visitare nel dettaglio la struttura, a chiedere notizie sui servizi, sugli automezzi, sulle attrezzature e anche sui corsi di formazione e su tutte le iniziative e le modalità di iscrizione ai Volontari del Garda. Durante la giornata promozionale, il cui scopo naturalmente era anche quello di stimolare il manifestarsi di nuovi aspiranti collaboratori, sono state organizzate simulazioni di soccorso tecnico e sanitario, e di rianimazioni cardiopolmonari anche per bambini, messe in atto attraverso una modalità di gioco. Non pochi quelli che hanno partecipato anche al contest «Un selfie molto gustoso», scattando ovviamente una fotografia negli spazi allestiti. LE IMMAGINI sono state caricate successivamente su Facebook con l’hashtag #contestgvg2019 (è possibile farlo anche oggi fino a mezzanotte: nei prossimi giorni sarà possibile votare la fotografia più bella a colpi di «mi piace»; fino alla mezzanotte del 4 ottobre. In palio per il vincitore un aperitivo per due persone nel Cortile del Gelso di Manerba. •

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1