Si rompe la rete protettiva Raffica di massi sull’asfalto

Il materiale caduto sulla strada privata verso Montemaderno
Il materiale caduto sulla strada privata verso Montemaderno

Dopo lo smottamento di sabato mattina a Vesio di Tremosine, cpn il distacco di una porzione del muro di contenimento stradale a fianco della Sp 38 che dall’abitato di Vesio conduce alla frazione di Voiandes, nella notte tra sabato e domenica altri cedimenti sono segnalati in alto Garda, questa volta nell’entroterra del Comune di Toscolano Maderno. IN SEGUITO alla rottura delle reti di contenimento, si è verificata una frana su una via laterale privata, quasi all’intersezione con la strada comunale che dalla riviera conduce nell’entroterra di Montemaderno. «Nessun danno alle persone - spiega il comandante della Polizia locale, Werner Faoro -: purtroppo, come già avvenuto lo scorso anno, le reti di contenimento erano colme di pietrame ed hanno ceduto rovesciando il materiale sulla sede stradale. I proprietari sono stati avvisati e nei prossimi giorni procederanno al ripristino dei luoghi». Nessun problema sulla strada comunale che collega le frazioni collinari: rimane aperta al transito in entrambi i sensi di marcia. Si raccomanda solo prudenza alla guida in prossimità degli smottamenti. •

L.SCA.