CHIUDI
CHIUDI

22.07.2019 Tags: Bedizzole

Tampona un’auto: ferito grave

I due mezzi coinvolti nell’incidente avvenuto ieri intorno alle 17.30
I due mezzi coinvolti nell’incidente avvenuto ieri intorno alle 17.30

Saranno i rilievi eseguiti dalla polizia Stradale a chiarire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 17.30 lungo la Sp4 all’incrocio con vicolo Saetti, a Bedizzole. Secondo una prima ricostruzione una motocicletta, una Bmw, condotta da un 48enne di Brescia sarebbe piombata addosso a una Lancia Y guidata da una ragazza ventunenne di Bedizzole che stava svoltando verso sinistra per immettersi nella via laterale alla provinciale. Entrambi i mezzi provenivano dal lago e stavano viaggiando in direzione di Bedizzole. Per cause che saranno accertate solo nei prossimi giorni, il motociclista si è trovato davanti l’auto che voleva svoltare nella strada perpendicolare alla Sp 4. Il 48enne di Brescia non è riuscito a evitare l’utilitaria e l’ha tamponata. L’impatto è stato davvero violento. IL MOTOCICLISTA è stato sbalzato dalla sella ed è piombato pesantemente sull’asfalto. In breve sul posto, oltre alla Stradale, sono arrivate due ambulanze, una automedica e soprattutto l’elisoccorso. Le condizioni del centauro sono subito apparse molto gravi. Una volta stabilizzato l’uomo è stato caricato sull’elicottero e portato alla Poliambulanza di Brescia dove è atterrato una quarantina di minuti dopo il violento incidente in cui è rimasto coinvolto. Le condizioni del 48enne hanno spinto i medici a riservarsi la prognosi. Le sue condizioni sono molto gravi: i traumi e le lesioni subite non sono di poco conto, ma stando a quanto si è potuto apprendere non sarebbe comunque in pericolo di vita. Spaventata, ma incolume dopo l’impressionante scontro, è invece la giovane che guidava la Lancia Y coinvolta nel sinistro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1