CHIUDI
CHIUDI

21.09.2019

Tav, l’Osservatorio è una realtà

I cantieri per l’Alta velocità Brescia-Verona  aperti  a Montonale
I cantieri per l’Alta velocità Brescia-Verona aperti a Montonale

Arriva a Desenzano l’Osservatorio per le grandi infrastrutture di mobilità, dopo una lunga attesa, visto che era stato approvato in Consiglio comunale la sua operatività già nel settembre 2017. Servirà per controllare e verificare i lavori della Tav Brescia-Verona, i cui lavori sono iniziati già da giorni a Montonale, primo dei molti cantieri previsti sul territorio desenzanese e offrirà supporto e consulenza a tutti i diretti interessati. Il sindaco di Desenzano, Guido Malinverno, con decreto sindacale del 19 settembre ne ha nominato i componenti. SI TRATTA dei consiglieri Giovita Girelli e Patrizia Solza per la maggioranza, del consigliere Maurizio Maffi per la minoranza, di Claudio Girelli e Dario Podestà in rappresentanza dei proprietari delle aree interessate, di Domenico Braghini, Aldo Maifreni, Vincenzo Bettinanza in qualità di tecnici specifici e infine di Gualtiero Bignotti e Nicola Gaibotti per Coldiretti e Confagricoltura Brescia. A presiedere l’attività dell’osservatorio per le grandi infrastrutture appena costituito sarà l’attuale presidente del Consiglio comunale di Desenzano, Rino Polloni. Tutti i componenti del neonato Osservatorio collaboreranno a titolo gratuito. DEL NUOVO soggetto di controllo si discuterà nel Consiglio comunale del prossimo 30 settembre. Il consigliere Maurizio Maffi ha già depositato un’interrogazione in merito. Sull’altro fronte invece, quello di chi è contrario al Tav, è stata organizzato per questa mattina alle 10.30 un presidio di protesta contro l’alta velocità in piazza Malvezzi. •

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1