CHIUDI
CHIUDI

28.09.2019

Fiamme e fumo dai tetti del residence incompiuto Allarme in via Religione

I Vigili del fuoco sul tetto per affrontare le fiamme dell’incendioResidenti e curiosi sulla strada a osservare la densa colonna di fumo
I Vigili del fuoco sul tetto per affrontare le fiamme dell’incendioResidenti e curiosi sulla strada a osservare la densa colonna di fumo

L’allarme è scattato poco dopo le 17.30, quando in via Religione a Toscolano Maderno si è alzata una densa colonna di fumo vicino al supermercato Migross. Le fiamme, per cause ancora in fase di accertamento, si stavano rapidamente propagando dalla copertura di un fabbricato che si trova proprio accanto al supermercato. L’incendio non ha interessato nessun appartamento abitato, ma solo la copertura di un complesso immobiliare mai terminato. Un edificio residenziale sorto una decina d’anni fa, con il cantiere bloccato per difformità edilizie, con la copertura parziale e le guaine ancora a vista. SGOMBERATO il supermercato sottostante, che a quell’ora era aperto, carabinieri e Polizia locale hanno delimitato la zona in attesa dell’arrivo di tre autopompe dei Vigili del fuoco di Salò e di un’ambulanza, inviata a scopo precauzionale, dei Volontari del Garda. Mentre i Vigili del fuoco erano impegnati sul tetto allo spegnimento dell’incendio, alcuni addetti hanno avvisato casa per casa di tenere le finestre chiuse nelle zone esposte al vento, dove il fumo si stava propagando. Qualcuno tra la piccola folla di spettatori a smartphone sguainati, affermava di aver notato negli ultimi tempi alcuni ragazzini aggirarsi all’interno del cantiere abbandonato. Difficile per ora stabilire le cause dell’incendio. Solo in tarda serata l’emergenza è rientrata con l’arrivo di un’altra autopompa intorno alle 20, a dar man forte allo spegnimento totale delle fiamme che avevano invaso, oltre alla copertura dell’edificio, anche alcuni locali all’ultimo piano.

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1