CHIUDI
CHIUDI

02.07.2020

Via Benamati rilancia la stagione del turismo tra concerti e scacchi

Toscolano Maderno riparte dalla storica via Benamati
Toscolano Maderno riparte dalla storica via Benamati

Non solo spiaggia, lago e ombrellone. A Maderno si prova a riconquistare la stagione da subito utilizzando tutti gli «arnesi» del mestiere. Nella fattispecie in via Benamati, storica e centralissima strada che partendo da piazza San Marco taglia letteralmente in due il centro storico giungendo fino a Toscolano. Come? Già da questa sera con il primo dei concerti organizzati al civico 79, ovvero a villa Lucia, storica dimora che, per l’occasione, si aprirà al grande pubblico. All’interno dell’edificio, che si caratterizza per la scenografica scalinata e le terrazze di limonaie, troveranno posto - a partire proprio da oggi - cinque concerti, diversi l’uno dall’altro per generi e artisti coinvolti. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale di Toscolano Maderno e prevede un cartellone con jazz (stasera con il quartetto Groove Elation, il 30 con Denia Ridley e il 9 agosto con Sandro Gibellini organ trio), il concerto del coro Monte Pizzocolo (1 agosto) e la serata di lirica il giorno 24 del mese prossimo con «Il barbiere di Siviglia». LA DIMORA privata, appartenuta in origine al convento dei Padri Serviti di San Pietro Martire (all’interno del suo parco si comunicava direttamente con il convento), venne acquistata nella metà del Seicento dai Gonzaga e nel 1712 passò alla casa regnante austriaca. In epoche più recenti il palazzo è entrato nelle disponibilità di un commerciante di immobili, passando poi al conte Rizzardi e quindi ancora a privati. Arrivando a piedi da piazza San Marco si possono ammirare sui muri di via Benamati e via Garibaldi originalissimi murales creati, è proprio il caso di dirlo, ad arte dal Comune per abbellire e far rinascere porzioni di paese alle spalle della ben più frequentata piazza di Maderno. Un «laboratorio in corso d’opera» nel quale sono esaltati gli splendori di palazzo Benamati, le limonaie, villa Lucia e le tele del Celesti. Sempre in via Benamati, il 14 luglio alle 16, si tornerà in strada con gli istruttori dell’Asd scuola di scacchi Torre&Cavallo per cimentarsi in partite all’aperto tra esposizioni e video. © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.SCA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1