CHIUDI
CHIUDI

28.09.2020 Tags: Desenzano del Garda

Vigili del fuoco volontari: dopo 17 anni caldissimi arriva la «consacrazione»

Vigili del fuoco di Desenzano: da 17 anni un patrimonio di capacità
Vigili del fuoco di Desenzano: da 17 anni un patrimonio di capacità

Quella dei Vigili del fuoco volontari di Desenzano è un’attività senza soste: anche questa complicata estate li ha visti protagonisti in tutte le emergenze sul territorio, coordinate dalla sala operativa provinciale e sotto la direzione del neo comandante Enrico Porrovecchio. I VOLONTARI sono intervenuti oltre che nei comuni del loro comprensorio (Desenzano, Sirmione, Pozzolengo e Padenghe), anche in altri paesi bresciani e delle vicine province di Mantova e Verona effettuando nei soli giugno, luglio e agosto ben 168 interventi. «Siamo pronti ad intervenire dove la sala operativa ci invia - riferiscono orgogliosi i volontari -. Quando siamo in caserma in pochi minuti ci prepariamo e partiamo per la missione di soccorso». Sono 28 gli interventi per incendio, 17 per incidente stradale, 24 soccorsi a persona, 6 salvataggi di animali, 24 a causa di porte o ascensori bloccati, 5 per fuga di gas, 9 per prosciugamenti e dissesti: questi solo alcuni dei numeri che raccontano la preziosa attività svolta dai Vigili del fuoco nella stagione estiva. «SIAMO GRATI al sindaco di Desenzano, Guido Malinverno, perché presto il progetto del polo dell’emergenza che ospiterà anche la nostra caserma diverrà realtà - ha spiegato Stefano Bardella, presidente dell’associazione Sostenitori dei Vigili del fuoco -: il nostro ente si occupa di raccogliere contributi per acquistare i mezzi e le attrezzature necessarie al distaccamento per garantire la sicurezza dei nostri cittadini». Composto da 43 persone, il corpo dei Vigili del fuoco è sempre alla ricerca di nuove leve e prossimamente, restrizioni anti Covid permettendo, svolgerà alcune attività specifiche rivolte all’arruolamento di giovani per garantire la continuità al distaccamento che quest’anno ha compiuto 17 anni. «Sembra ieri che con tanto entusiasmo e superando molte difficoltà ha avuto inizio la nostra realtà. L’entusiasmo è immutato e lo rivediamo anche negli occhi dei nuovi volontari».

S.AV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1