CHIUDI
CHIUDI

28.10.2019

Al volante della sua vettura ma sempre senza patente

È stato fermato e controllato da una pattuglia della polizia Locale
È stato fermato e controllato da una pattuglia della polizia Locale

Non ha mai conseguito la patente di guida eppure sabato sera è stato fermato da una pattuglia della Locale di Botticino mentre se stava tranquillamente al volante della sua automobile. L’UOMO, un 55enne domiciliato a Botticino ma originario di un altro Comune dell’hinterland del capoluogo, stava viaggiando su una Polo quando si è imbattuto nel controllo stradale. Agli agenti è bastato fare un controllo sul terminale per scoprire che l’uomo, un giardiniere senza alcun precedente alle spalle, non sono non aveva la patente, ma che nemmeno l’aveva mai presa. Ad aggravare la sua posizione ci ha pensato anche il fatto di essere alla guida di un veicolo non coperto da assicurazione. Pesante il verbale elevato dagli agenti che hanno sequestrato il mezzo VIAGGIAVA senza assicurazione anche il 50enne al volante di un furgone incappato pochi minuti dopo nella stessa pattuglia. Anche per lui la sanzione sarà salata e anche il suo furgone è stato bloccato in attesa che la posizione assicurativa possa essere regolarizzata. «Abbiamo intensificato i controlli sulla strada soprattutto nel corso delle ore serali - spiega Cristian Leali, neo comandante della Locale di Botticino- L’obiettivo da un lato è quello di garantire la sicurezza sulle vie del paese, dall’altro quello di prevenire eventuali furti in abitazione. Un aiuto, soprattutto per individuare veicoli rubati o non coperti da assicurazione, ci arriverà indubbiamente dalle telecamere che abbiamo a disposizione e che sono in grado di leggere il numero di targa incrociandolo poi con le banche dati così da scoprire eventuali violazioni». •

PA.CI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1