CHIUDI
CHIUDI

28.05.2019

Botticino volta pagina e sceglie Quecchia

Il team del nuovo sindaco  Gianbattista Quecchia protagonista di un clamoroso ribaltone a Botticino
Il team del nuovo sindaco Gianbattista Quecchia protagonista di un clamoroso ribaltone a Botticino

Ci speravamo, certo, ma non potevamo immaginare una vittoria così schiacciante». Gianbattista Quecchia è il nuovo sindaco di Botticino: ha vinto con il 58,06% delle preferenze, ottenendo quasi mille voti in più (3.528 contro 2.548) della sfidante Donatella Marchese, primo cittadino uscente. Un vero e proprio ribaltone. «Anche i seggi che storicamente sono sempre stati appannaggio del centrosinistra ci hanno visti prevalere - sottolinea Quecchia -. Questo a dimostrazione del valore della nostra coalizione. Il dato è confortante, e premia tutta la squadra». ORA È TEMPO di guardare al futuro. «Cominceremo a mettere mano ai “problemoni” lasciatici in eredità - annuncia Quecchia -, a partire dalla gestione del bacino marmifero, che è la nostra priorità assoluta». La questione dell’affidamento della concessione di sfruttamento dei giacimenti dell’Ate03 ha reso roventi gli ultimi giorni di campagna elettorale. Sullo sfondo, una sentenza del Tar favorevole alla Giunta uscente, un ricorso al Consiglio di Stato delle tre aziende escluse dal bando, un provvedimento cautelare che ha congelato gli effetti della sentenza di primo grado, e la sospensione della nomina della commissione chiamata a valutare l’unica offerta presentata dal Consorzio Stabile Bcg Botticino Classico Group. «Sarà fondamentale il pronunciamento del Consiglio di Stato, atteso per il 6 giugno - aggiunge Quecchia -: da quello si dovrà partire, percorrendo tutte le direzioni possibili. Si tratta di una questione molto delicata, e dovremo impegnarci al massimo per superare un problema che è stato “congelato” per cinque anni». Il nuovo Consiglio comunale sarà formato da Giovanni Parmeggiani, Emilia Temponi, Daniele Casali, Paola Treccani, Irina Mai, Michele Trivillin, Francesco Rossetti, Davide Caldera, Gianfranco Camadini, Andrea Colosio e Franca Carlotti per la maggioranza, mentre per la lista di minoranza Scelgo Botticino entreranno Donatella Marchese, Paolo Apostoli, Annamaria Lonati, Elena Maccaferri e Nicole Fattori. •

Cinzia Reboni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1