Getta boccone avvelenato al cane ma il proprietario filma il gesto

Il pollo avvelenato con una sostanza blu gettato dal «killer» dei cani
Il pollo avvelenato con una sostanza blu gettato dal «killer» dei cani

Gli avvelenatori di animali da compagnia non si riposano mai, provocando spesso grandi spaventi ai proprietari di cani e gatti domestici in particolare. Anche nella mattinata del lunedì di Pasquetta, in via Achille Grandi a Rezzato, è stato rinvenuto un pezzo di carne di pollo, bagnato con una sostanza blu, un veleno si è poi scoperto. Ma questa volta, a differenza di episodi precedenti che si sono succeduti nei giorni scorsi anche nella zona, l’autore del gesto è stato fotografato dal proprietario del cane, un pastore belga. Il padrone dell’animale è riuscito a filmare un uomo, all’apparenza di mezz’età, mentre gettava vicino al cane che gironzolava in via Achille Grandi la carne avvelenata. Il pastore belga non ha ingerito il pezzo di pollo visto che, come ha poi raccontato il proprietario dell’animale, «il cane non mangia cibo che non riceve da noi». Il video è stato consegnato alle autorità: le immagini mostrano con evidenza sia i tratti della persona che faciliteranno l’identificazione sia il gesto di gettare la carne avvelenata al cane. Nelle ultime settimane sono stati segnalati numerosi episodi di avvelenamento di animali domestici, questa volta il tentativo per fortuna non è andato in porto.•. V.Mor.