CHIUDI
CHIUDI

21.10.2019

Girelli è il simbolo di Nuvolera

Cristiana Girelli protagonista dei  mondiali di calcio femminile
Cristiana Girelli protagonista dei mondiali di calcio femminile

Da oggi Cristiana Girelli sarà cittadina onoraria di Nuvolera. La prestigiosa onorificenza per meriti sportivi sarà consegnata ufficialmente stamattina alle scuole elementari del paese dove l’attaccante della nazionale di calcio incontrerà i bambini. «Cristiana Girelli è un modello di serietà, capacità di sacrificio e dedizione all’attività sportiva – osserva il sindaco Andrea Agnelli –: speriamo sia d’esempio e susciti emulazione negli alunni, i cittadini di domani, non solo nel campo sportivo, ma in tutte le strade che la vita farà loro seguire». Nata a Gavardo, classe ’90 - l’anno dei mondiali in Italia -, Cristiana è cresciuta a Nuvolera coltivando il suo talento sportivo nelle formazioni giovanili maschili. Figlia del farmacista di Nuvolera è poi approdata, anche grazie alla famiglia che l’ha assecondata nella propria non facile scelta di dedicarsi all’agonismo in una disciplina che, sino a qualche anno fa, nel settore del gentil sesso era di nicchia, a squadre sempre di maggior blasone: dal Vigor Senigallia al Brescia alla Juventus, con cui ha vinto 4 scudetti, 3 coppe Italia e altrettante supercoppe italiane. L’esordio nella nazionale italiana risale al 26 settembre 2013 quando il commissario tecnico Antonio Cabrini la convocò per giocare uno spezzone di partita contro la Romania e segnando, tra l’altro il gol del vantaggio in pieno recupero. Il programma della festa proseguirà, dopo Nuvolera, a Nuvolento nelle scuole medie consortili, dove in tarda mattinata la Cristiana Girelli racconterà la sua esperienza agli studenti. •

Claudio Cazzago
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1