«Oro blu» da scoprire Al via un sondaggio su fontanili e canali

Un sondaggio dedicato ai fontanili
Un sondaggio dedicato ai fontanili

•• L’oro blu dell’Hinterland e della Bassa finisce sotto la lente di uno studio del Crea e dell’Università degli studi della Tuscia. Il Consorzio di Bonifica del Chiese ha deciso di aderire all’iniziativa promossa dal Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria e ha chiesto ai vari Comuni, come appunto Castenedolo, di inserire sul proprio portale internet (o sui propri canali social) un breve sondaggio che riguarda i corsi d’acqua e i fontanili della zona. Attraverso le risposte e le indicazioni fornite verrà realizzato uno studio statistico sulle micro-aree inserite nel progetto del Crea e dell’Università degli studi della Tuscia. In sostanza, all’interno del sondaggio, verrà chiesto di esprimere alcune preferenze e fornire alcune informazioni sui vari corsi d’acqua che si diramano nella zona. Un questionario in cui si cerca di capire quanto i cittadini della zona vivono i corsi d’acqua e quanto li conoscono. Per esempio, viene chiesto se lungo questi canali o fontanili vengono svolte attività sportive o passeggiate. La seconda sezione del sondaggio è interamente dedicata ai fontanili (habitat di diverse specie animali e vegetali), mentre la terza ai canali irrigui considerati elementi caratteristici del paesaggio rurale. Castenedolo è tra primi Comuni ad aver aderito alla campagna di sondaggio on line. •. V.Mor.