san zeno

Palpeggia e bacia una ragazza, 63enne arrestato

Arrestato un 63enne dai carabinieri
Arrestato un 63enne dai carabinieri

i carabinieri della Compagnia di Brescia hanno arrestato un 63enne in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Brescia.

Il provvedimento cautelare è stato emesso a conclusione delle indagini seguite a un intervento effettuato alla stazione ferroviaria di San Zeno Naviglio. Il 3 giugno i militari sono stati chiamati dai passeggeri che si trovavano a bordo del treno regionale Brescia-Parma che riferivano di un uomo che stava molestando una ragazza minorenne, palpeggiandole più volte gambe e fianchi, bloccandole poi la testa per baciarla più volte contro la sua volontà. Fortunatamente la vittima non riportava ferite e il tempestivo intervento dei militari consentiva di bloccare l'aggressore alla fermata in stazione.

Il 63enne è stato arrestato e portato alla casa circondariale “Nerio Fischione" di Brescia.

Suggerimenti