CHIUDI
CHIUDI

05.01.2020 Tags: Roncadelle

Regosa riunisce il centrodestra

La candidata sindaco  Elisa Regosa ha ricompattato  il   centrodestra
La candidata sindaco Elisa Regosa ha ricompattato il centrodestra

«Un Comune pronto alla svolta». Questo è il concetto ripetuto più volte durante la presentazione di Elisa Regosa, leghista, come candidata sindaco di Roncadelle per il centrodestra, in vista delle prossime amministrative: attuale esponente dell’opposizione in Consiglio Comunale, sarà supportata da una lista formata da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e, in aggiunta, con l’aggiunta di un logo di ispirazione «civica». Elisa Regosa, 33 anni, sposata e madre di due figli, è laureata in scienze politiche internazionali e assistente dell’eurodeputato Oscar Lancini. «Roncadelle è la nostra Emilia Romagna - ha detto il leghista Fabio Rolfi, durante la presentazione -: questo è un comune conosciuto per i centri commerciali, la festa dell’Unità e i nomadi che fanno quello che vogliono. Serve un coinvolgimento più democratico di tutti». Dopo la caduta «di roccaforti della sinistra come Rezzato e Concesio - gli ha fatto eco il deputato desenzanese Paolo Formentini - anche Roncadelle è pronto per un cambiamento storico». Sostegno alla candidata anche dal segretario provinciale della Lega di Brescia, Alberto Bertagna, dal senatore e sindaco di Orzinuovi Gianpietro Maffoni, dall’eurodeputato Oscar Lancini e dal coordinatore dei sindaci leghisti della Lombardia Dante Cattaneo. Sul fronte delle proposte, Elisa Regosa ha parlato di «interventi per snellire il traffico, luci al led per tutti gli attraversamenti pedonali, iniziative per coinvolgere sul piano lavorativo i diversamente abili. Senza dimenticare corsi di autodifesa personale rivolti alle donne, un Villaggio di Babbo Natale nel periodo delle feste e un luogo di aggregazione per giovani e famiglie che sia qualcosa di più dell’oratorio». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F. GAV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1